Prenderà il via alle 10, la riunione di insediamento del Consiglio Regionale dell’Emigrazione convocata per lunedi prossimo, 24 ottobre, a Palazzo Donini di Perugia. L’organismo, rinnovato nelle sue cariche, resterà in carica per la durata dell’attuale Legislatura regionale.

Il “Cre”, istituito con la legge regionale 37/97 “Disciplina degli interventi a favore dei lavoratori immigrati e delle loro famiglie” e composto dal Presidente della Regione o un suo delegato e venti membri fra i quali rappresentanti delle Associazioni degli Umbri all’estero, si riunirà, come ogni anno, al fine di formulare le proposte alla Giunta regionale per le attività in materia di emigrazione. La riunione di lunedì sarà, inoltre, l’occasione per affrontare i temi relativi alla vita delle comunità degli umbri all’estero e al ruolo che queste rivestono nella comunicazione dell’immagine dell’Umbria nei Paesi ospitanti.