Nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta stamattina a Palazzo Spada, una parte della minoranza al consiglio comunale di Terni, ha annunciato la predisposizione “di un esposto alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica in merito a presunte illegittimità legate alla vicenda dei debiti per la gestione delle mense dei servizi educativi. L’esposto – è stato detto – sarà completato nei prossimi giorni e potrà essere sostenuto da tutti i consiglieri comunali che lo riterranno opportuno.