Prende corpo, all’Ospedale di Terni, il sistema di videosorveglianza. Presso il nosocomio ternano sono infatti state installate due telecamere che consentiranno un maggiore controllo della struttura. La notizia viene fornita dalla Lega Nord che, auspicando se ne aggiungano delle altre, aveva più volte sollecitato il provvedimento e presentato numerose istanze, soprattutto dopo l’ultimo furto di alcuni colonscopi dal plesso sanitario.

La Lega Nord di Terni si dice “fiduciosa che il percorso intrapreso dai vertici dell’Ospedale ‘Santa Maria’, sia quello giusto per tutelare i pazienti e visitatori dell’ospedale e debellare i continui furti che avvengono in alcuni reparti”.