Il consigliere regionale del Pd Andrea Smacchi, ha annunciato la presentazione di una mozione sulla prevenzione del rischio sismico. A suo giudizio, occorre “destinare al capitolo almeno l’1 per cento del bilancio regionale, visto che l’Umbria – spiega – è ad alto rischio di terremoti ed è necessario mettere in atto serie politiche per la riduzione del rischio”.