Infrastrutture, pianificazione settoriale, rapporti con Unione europea, politiche agricole e forestali e aree interne, valorizzazione ruolo piccole e medie imprese, cultura, turismo, integrazione, educazione alla pace e alla legalità, strumenti comuni di valutazione delle politiche pubbliche e impatto su territori. Questi i temi di fondo individuati dai presidenti delle Assemblee legislative di Umbria, Donatella Porzi, Marche, Antonio Mastrovincenzo e Toscana, Eugenio Giani che si sono incontrati ieri, a Palazzo Cesaroni di Perugia. E’ la prima tappa di un percorso condiviso che porterà alla stipula di di un “Patto di consultazione”. Per la Presidente umbra Porzi “è stato avviato un serio, partecipato e consapevole confronto interistituzionale”.