“L’iniziativa dell’Elenco regionale delle imprese da invitare alle procedure negoziate per l’affidamento di lavori pubblici di importo inferiore a un milione di euro continua ad ottenere risultati che vanno nella direzione di velocizzare gli investimenti con procedure semplificate e trasparenti e sostenere e valorizzare il sistema umbro delle imprese”. È quanto sottolinea l’assessore regionale ai Lavori pubblici, Giuseppe Chianella, rendendo noto che, dopo il Comune di Perugia, anche la Provincia di Perugia ha sottoscritto la convenzione per l’utilizzo del servizio on line “Elenco regionale delle imprese”, che consente l’utilizzo dell’Elenco stesso e che riguarda da vicino il settore delle costruzioni.

A firmare l’atto sono stati stamattina, nella sede dell’Assessorato, l’assessore Chianella per la Regione Umbria e, per la Provincia di Perugia, il presidente Nando Mismetti. “Anche la Provincia – rileva Chianella – potrà così avvalersi del servizio on line che la Regione ha voluto dedicare alle imprese nel settore degli appalti di lavori pubblici e costituito da quasi mille imprese. Un servizio attraverso il quale si aprono buone opportunità per le imprese umbre entrate a far parte di un Elenco che vuole supportare il settore delle costruzioni in questo momento di crisi”.

“Dall’Elenco attingeranno, per l’affidamento di appalti pubblici, non solo la Regione Umbria – prosegue l’assessore – ma tutte le Amministrazioni del territorio che vorranno aderire gratuitamente, come già hanno fatto per primi il Comune di Perugia e la Provincia di Perugia”.