“Siamo i primi in Umbria ad aver pubblicato il proprio dataset relativo all’anagrafe comunale”. Lo afferma l’assessore Alfonso Morelli nel dare notizia dell’adesione del Comune alla piattaforma promossa dalla Regione Umbria per la realizzazione di un catalogo regionale open data. “E’ un primo passo fatto grazie al nostro qualificato personale – aggiunge Morelli – a cui seguiranno nei prossimi giorni ulteriori pubblicazioni di dati in nostro possesso. Attraverso una pagina dedicata sul sito istituzionale – sottolinea – sarà possibile non solo consultare ma anche proporre e partecipare concretamente alla costruzione di un vero e proprio catalogo open data comunale. Grazie a questa attività promossa dall’Agenda Digitare dell’Umbria continua il nostro impegno nel realizzare un’amministrazione pubblica sempre più trasparente, efficiente e tesa al miglioramento continuo”. Morelli puntualizza poi come “l’utilizzo di open data sia una condizione indispensabile anche per l’esercizio consapevole della cittadinanza. I dati che liberamente si possono consultare, elaborare, divulgare – spiega infatti – danno la concreta possibilità di partecipare attivamente e consapevolmente alla costruzione delle politiche per uno sviluppo condiviso del proprio territorio”.