La Presidente della Giunta regionale dell’Umbria, Catiuscia Marini, ha firmato, questo pomeriggio, il decreto di nomina dell’assessore Luca Barberini alla coesione sociale e welfare.

“Anche facendo seguito alla positiva riunione del Gruppo consiliare del Pd – ha detto la presidente a margine della firma – ho ritenuto importante che la Giunta regionale dell’Umbria riassumesse la piena funzionalità così come individuata a giugno 2015. Ho quindi provveduto al conferimento delle deleghe all’assessore Luca Barberini con decorrenza da domani 30 giugno 2016. Lunedì prossimo è già in calendario una seduta con la nuova composizione di Giunta che affronterà un intenso programma di lavoro. Ringrazio gli assessori Cecchini, Bartolini e Paparelli – ha concluso la presidente – che in questi tre mesi hanno esercitato le deleghe ora riassegnate all’assessore Barberini”.

Con l’occasione sono state attribuite le competenze in materia di tutela dei consumatori, di polizia locale e di politiche di aggregazione macroregionali e disciplina dei soggetti aggregatori all’assessore Antonio Bartolini e in materia di politiche della sicurezza urbana al vice presidente e assessore Fabio Paparelli.