Nasce, anche a Terni, il Comitato per il No al referendum per le modifiche della Costituzione, in programma nell’ottobre prossimo.

Stamane, presso la sala consiliare del Comune di Terni, si è tenuta la presentazione del comitato al quale hanno aderito alcune forze politiche di orientamento diverso, ma anche Associazioni ambientaliste, culturali e di impegno civile.

“Un Comitato – è stato detto – apolitico e apartitico che si pone, quale unico scopo, quello di dire NO ad una possibile deriva autoritaria e liberticida”.

Nel video allegato è possibile ascoltare – a nome del comitato promotore -l’Avv. Paolo Crescimbeni … il link https://youtu.be/2aJVi3XjcnE