Diritti a tempo indeterminato”: questo il titolo dell’iniziativa di Nidil Cgil e Camera del Lavoro di Terni in programma sabato 28 maggio a Largo Villa Glori, con inizio alle ore 17.30. Un incontro rivolto soprattutto a studenti e lavoratori precari per scoprire i contenuti della Carta dei diritti universali del Lavoro, la proposta di legge di iniziativa popolare avanzata dalla Cgil, insieme a tre referendum abrogativi (su appalti, voucher e licenziamenti), per i quali è in corso la raccolta firme. All’iniziativa parteciperanno tra gli altri Claudio Aureli, segretario generale del Nidil Cgil di Terni e Silvia Simoncini, della segreteria nazionale Nidil Cgil. A intervallare gli interventi la musica del “Cherrystone duet”.