Presentato questa mattina, a palazzo Spada, il “Comitato Terni per il SI” rivolto, secondo le intenzioni dei promotori, a chiunque vuole impegnarsi per questa importante scadenza popolare. Al Comitato aderiscono lavoratori, professionisti, studenti, docenti di diverso orientamento culturale e politico. Il Coordinatore Sandro Corsi ha sottolineato come questo comitato, augurandosene anche altri, è l’unico modo di vincere al referendum, ovvero rivolgersi alle persone e non chiudersi in mere espressioni di dirigenza o militanza di partito, pur rispettose. Il referendum si vince non “uno contro tutti” ma in “tanti per qualcosa” e appunto basta un SI. Naturalmente il comitato è aperto a tutti, si utilizzerà una pagina facebook già in essere e nel mese di giugno saranno programmate iniziative pubbliche. Per informazioni Sandro Corsi 335 384773 corsisan1@gmail.com.