La presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, accompagnata dal direttore regionale allo sviluppo economico Luigi Rossetti, ha incontrato questa mattina il nuovo amministratore delegato di Ast Massimiliano Burelli, presente anche Tullio Camiglieri, responsabile relazioni esterne dell’azienda. L’incontro – riferisce un comunicato di Palazzo Donini – è stata l’occasione per un confronto sulle principali questioni che riguardano le Acciaierie di Terni e le prospettive future del sito integrato. Si è quindi discusso del programma degli investimenti in corso e delle altre iniziative dell’azienda per ciò che riguarda lo sviluppo delle attività industriali. Altro tema di confronto è stato quello legato alle tematiche ambientali su cui l’azienda ha rappresentato i progetti in corso. Argomento di interesse è risultato essere, inoltre, quello legato all’avvio della procedura per il riconoscimento dell’area di crisi complessa ed all’impatto che questo strumento può avere per lo sviluppo del territorio.