L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato, a maggioranza, il proprio bilancio di previsione 2016-2018. 13 i voti a favore (di Pd e Ser), mentre due (M5S) si sono espressi contro. Sei gli astenuti (Ricci presidente, FdI, FI, Lega nord).

Il bilancio 2016 ammonta a 19,2 milioni di euro (erano 22,6 milioni nel 2010), che proverranno dai trasferimenti operati dalla Giunta regionale, dai contributi dell’Autorita’ nazionale per le comunicazioni, dagli interessi attivi sui conti correnti e dai rimborsi per il personale comandato presso altre amministrazioni pubbliche.