La Prima commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato la proposta di legge per l’istituzione di una Commissione speciale per le Riforme statutarie e regolamentari, avanzata da tutti i presidenti dei gruppi di Palazzo Cesaroni.

L’organismo consiliare ha inoltre terminato l’istruttoria per l’elezione del garante regionale dei detenuti e ha richiesto all’Ufficio di presidenza l’iscrizione all’ordine del giorno della prossima seduta utile dell’Assemblea umbra.