Mattinata di lavoro, a Palazzo Cesaroni, per il Comitato per il Controllo e il Monitoraggio sull’Amministrazione regionale. L’organismo, presieduto da Raffaele Nevi, ha analizzato lo stato di attuazione di nove atti di indirizzo approvati dall’Assemblea legislativa umbra.

Nella prossima seduta, il comitato di controllo consiliare verificherà l’attuazione di due leggi regionali: su proposta della vice presidente del Comitato, Carla Casciari, la n. ’21/2014′ “Norme per la prevenzione, il contrasto e la riduzione del rischio della dipendenza da gioco d’azzardo patologico”, e su proposta del presidente Nevi, la n. ’4/2014′ relativa alla “Istituzione di elenchi professionali regionali per l’esercizio delle medicine non convenzionali o complementari da parte di medici e odontoiatri, dei medici veterinari e dei farmacisti”.