“L’inaccettabile fenomeno del bullismo e degli atti di violenza e sopraffazione nella vita di bambini e ragazzi meritano un’attenzione particolare ed un sollecito e specifico piano di intervento, basato sull’azione di prevenzione, di contrasto e di tutela delle vittime”.

Lo ha detto il capogruppo dei Socialisti e Riformisti nell’assemblea legislativa umbra, Silvano Rometti, che dopo aver presentato, lo scorso mese, la proposta di legge di contrasto al fenomeno del bullismo, annuncia ora la presentazione di una serie di emendamenti al disegno di legge della Giunta regionale sulle Politiche giovanili che mirano a prevedere misure specifiche contro quel fenomeno.

L’argomento andrà in aula martedi prossimo 19 gennaio.