Con 17 voti favorevoli della maggioranza di centro sinistra il consiglio comunale di Terni ha approvato – nella seduta di ieri – il piano programma 2015-2018 dell’AsFM e gli indirizzi gestionali. 7 i voti contrari e 5 le astensioni registrate in fase di votazione.

L’atto era stato precedentemente illustrato all’assemblea municipale di Palazzo Spada dall’assessore al bilancio e alle società partecipate Vittorio Piacenti D’Ubaldi.