Con 21 voti a favore e 7 contrari, il consiglio comunale di Terni ha approvato – poco prima delle 22 di ieri sera – il bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2015, quello di previsione triennale 2015/2017 e la relazione previsionale e programmatica.

L’assemblea ha anche approvato i cinque atti connessi, ovvero gli schemi del Programma triennale 2015/2017 e dell’elenco annuale delle opere pubbliche 2015; la determinazione delle tariffe e delle contribuzioni, relative ai servizi a domanda individuale e della percentuale di copertura dei costi dei servizi stessi; l’elenco dei beni immobili da inserire nel Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobiliari; le aree Peep da destinare alla residenza, aree PAIP per insediamenti produttivi, ed i relativi servizi ed infrastrutture da concedere in diritto di superficie o in proprietà con i loro corrispettivi presunti anno 2015; le integrazioni al Regolamento comunale sull’attività tributaria e modifiche al Regolamento comunale TARI con la determinazione per l’esercizio 2015 delle tariffe ed aliquote dei tributi di competenza comunale.