Il presidente della Terza commissione di Palazzo Cesaroni, Attilio Solinas, ha illustrato ai commissari e agli altri consiglieri regionali presenti, i suoi intenti circa il programma di lavoro dell’organo consiliare.

In sostanza, oltre all’analisi degli atti legislativi e regolamentari, alle audizioni e agli incontri partecipativi, Solinas ha rimarcato la volontà di approfondire, attraverso indagini conoscitive, tutti gli ambiti di competenza della Commissione. A partire dalla sanità, dall’organizzazione del servizio sanitario regionale e dal sociale, programmando audizioni con i direttori generali e le altre figure apicali del settore, oltre che con gli assessorati competenti.

Audizioni mirate, su indicazione dei componenti la Commissione, verranno programmate anche per ciò che riguarda altri contesti organizzativi, tra cui la scuola, l’edilizia residenziale pubblica e le relative graduatorie di assegnazione degli alloggi.