Giornate di intenso lavoro, le prossime, per la Prima commissione consiliare permanente del Comune di Terni. L’organismo si riunirà, infatti, tre volte nei prossimi 10 giorni trattando – oltre alle questioni di propria competenza quali quelle in materia di urbanistica – anche l’esame del bilancio preventivo dell’ente che andrà in consiglio comunale nella prima settimana d’agosto.

Il calendario degli appuntamenti della commissione, convocati dal Presidente Faliero Chiappini, prevede la prima seduta per venerdì 24 luglio, alle ore 9 a Palazzo Spada, nella sala della maggioranza. All’ordine del giorno un incontro con l’assessore Francesco Andreani per l’analisi complessiva delle modifiche circa il nuovo Regolamento Edilizio ed il Regolamento della toponomastica; l’esame degli atti d’indirizzo relativi a promuovere ed incentivare l’uso della bici e per l’adozione del Biciplan all’interno del Piano Urbano della Mobilità sostenibile, con finalità legate anche allo sviluppo di una promozione turistica del territorio; ulteriori atti di indirizzo riguarderanno, poi, la gestione del verde e la priorità assoluta della sostituzione degli alberi che mancano nelle aiuole rispetto ai tagli in corso; la situazione di via dell’Aquila e la manutenzione dei parchi.

La prima commissione è poi stata convocata per martedì 28 luglio, sempre a partire dalle ore 9 presso la sede municipale ternana, per un incontro con l’assessore Emilio Giacchetti sul bilancio di previsione, riguardo la mobilità e i trasporti. La commissione sarà inoltre chiamata ad esprimere un parere sul piano triennale delle opere pubbliche già esaminato nell’incontro con l’assessore Bucari del 21 luglio scorso.

Infine la prima commissione si riunirà venerdì 31 luglio, alle 8.30, ancora a Palazzo Spada, per un incontro con gli assessori Andreani e Piacenti D’Ubaldi sulla parte del bilancio di previsione relativa al Piano PEEP e PAIP ed alle alienazioni.