Una intera giornata di lavoro quella di lunedi prossimo, 6 luglio, per il consiglio comunale di Terni.

Due, infatti, le sedute, una mattutina ( a partire dalle 9,30) l’altra pomeridiana (alle 15) convocate dal presidente dell’assemblea municipale di Palazzo Spada Giuseppe Mascio.

All’ordine del giorno una mozione, 37 atti d’indirizzo e alcuni punti amministrativi, tra i quali la nomina dei consiglieri comunali per la partecipazione alle sedute della commissione assegnazione alloggi a seguito delle dimissioni del consigliere Franco Todini.

Tra gli atti politici che saranno discussi in mattinata, una mozione sulla possibilità di celebrare matrimoni nel sito della Cascata delle Marmore ed alcuni atti d’indirizzo: sull’abbattimento delle barriere architettoniche e la riqualificazione funzionale del palasport Di Vittorio; su un nuovo progetto per l’attuazione e la gestione dei gemellaggi internazionali e sul fallimento dell’Isrim.