Una mozione per chiedere alla Giunta regionale dell’Umbria di attivarsi per ottenere una fermata del treno veloce ‘Freccia Bianca’ a Spoleto.

Ad annunciarla è Claudio Ricci, consigliere di minoranza a Palazzo Cesaroni, che ricorda come “già ora i convogli ferroviari transitano nella stazione ferrovia della Città del Festival, rallentano ma non si fermano. “Tale proposta – afferma Ricci – più volte rappresentata sia dal Comune di Spoleto che da alcune associazioni del territorio, consentirebbe (con costi non eccessivi) di collegare meglio una tra le più importanti città dell’Umbria con Roma, non solo ai fini dello sviluppo socio culturale e turistico ma anche, con ampio beneficio per il trasporto pubblico locale, nel quadro dei servizi di collegamento per i pendolari”.