Con 17 voti favorevoli e 10 contrari il consiglio comunale di Terni ha votato – ieri – il ritiro dell’atto sulla costituzione di AsmLab, società partecipata dell’Azienda speciale multiservizi. Per l’atto, proposto dalla Giunta comunale, era stata chiesta, dopo alcune sospensioni dei lavori, il rinvio in commissione.

La richiesta, avanzata dal presidente del gruppo del Pd Andrea Cavicchioli, era stata bocciata non avendo ottenuto la maggioranza assoluta.

I lavori sono proseguiti con l’intervento del Sindaco Di Girolamo fino al ritiro dell’atto chiesto per ulteriori approfondimenti.