La Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini ha presentato alla stampa, questa mattina, i membri dell’esecutivo regionale. Ricopriranno il ruolo di assessori Fernanda Cecchini (Pd), Antonio Bartolini (Assessore esterno Area Pd), Luca Barberini (Pd), Giuseppe Chianella (Assessore esterno Area Socialisti), Fabio Paparelli (Pd).

La presidente Marini tiene per sé il Bilancio, la programmazione europea e i fondi strutturali, le relazioni internazionali, la protezione civile, le politiche di parità di genere, la promozione e l’internazionalizzazione dell’Umbria. Vice presidente è Fabio Paparelli, uno dei confermati della precedente giunta. A lui vanno la competitività delle imprese e innovazione del sistema produttivo, lavoro e formazione. L’altra confermata è Fernanda Cecchini che si occuperà di agricoltura, ambiente, ma anche cultura e grandi manifestazioni. Luca Barberini è il nuovo assessore alla sanità e al welfare. Altra new entry, il socialista Chianella è stato nominato assessore alle infrastrutture, trasporti, riqualificazione urbana e centri storici. Infine, ad Antonio Bartolini vanno le riforme, l’innovazione della pubblica amministrazione, le risorse umane e patrimoniali, l’attuazione dell’agenda digitale, istruzione e diritto allo studio.

La Governatrice umbra ha firmato anche il decreto per la nomina del suo staff.Questa la sua composizione:

Capo di gabinetto: Mirella Castrichini.

Consigliere politico: Valentino Valentini.

Segreteria particolare e rapporti con la Conferenza delle Regioni: Joseph Flagiello.

Rapporti Comitato Regioni d’Europa: Livia Menichetti.

Responsabile della segreteria: Sonia Monaldi.

Assistente segreteria: Maria Stella Nicoletti.