Secco “NO”, del Comune di San Venanzo, alla realizzazione di impianti eolici sul monte Peglia.

La decisione, comunicata dal Sindaco Marsilio Marinelli, è stata assunta dall’amministrazione comunale in occasione dell’avvio della conferenza di Valutazione di impatto ambientale.

Anche le associazioni ambientaliste avevano già da tempo espresso il proprio parere negativo rispetto al progetto che prevede l’installazione di 18 torri eoliche a “Poggio della Cavallaccia” ed a “La Montagna”, i due crinali del Monte Peglia a cavallo tra i comuni di Parrano e San Venanzo.