“Dimissioni simboliche”, del segretario generale del Comune di Terni, Giuseppe Aronica, dal ruolo di Responsabile anticorruzione di Palazzo Spada.

E’ una forma di adesione all’iniziativa di protesta e di sensiblizzazione, avviata a livello nazionale dalla categoria dei Segretari Comunali e Provinciali contro il disegno di legge che prevede l’abolizione della figura dei Segretari comunali, esortando tutta la categoria a dimettersi dalla funzione di Responsabile anticorruzione.

Essendo tali dimissioni meramente simboliche e dimostrative, il segretario generale continuerà ad assicurare che le funzioni in materia di anticorruzione previste dalla legge vengano comunque svolte regolarmente.