Con sei voti a favore ed un’astensione, la seconda commissione consiliare del Comune di Terni ha approvato il regolamento sui volontari civici.

Insieme al regolamento, che ora dovrà essere esaminato dal consiglio comunale, la commissione ha predisposto e votato un atto d’indirizzo nel quale, tra l’altro, si chiede al sindaco e alla giunta “un bando differenziato per fasce di età più giovani, comunque nel rispetto di quanto previsto dalla Delibera della Giunta regionale e di valutare la possibilità di adire alla deroga, sempre nell’ambito del bando ordinario, per particolari condizioni di svantaggio dei cittadini con un’età compresa tra i 50 ed i 55 anni”.