Sono otto i candidati alla Presidenza della regione dell’Umbria che si sfideranno nella competizione elettorale in programma il 31 maggio prossimo.

Tante sono infatti le cadidature alla carica di governatore regionale ad essere state depositate entro le 12 di questa mattina presso il Tribunale di Perugia. Le liste collegate ai candidati presidenti sono, invece, complessivamente sedici.

Questo il dettaglio di candidati presidenti e liste a loro collegate:

la presidente uscente Catiuscia Marini, avrà il sostegno di quattro liste (Umbria piu’ uguale-Sinistra ecologia liberta’-La sinistra per l’Umbria; Socialisti riformisti Territori per l’Umbria; Partito democratico; Iniziativa per l’Umbria Civica e Popolare;

Claudio Ricci, sarà sostenuto da sei liste (Ricci Presidente, Per l’Umbria Popolare con Ricci, Cambiare in Umbria con Ricci, Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale-Ricci Presidente, Lega Nord e Forza Italia;

Amato John De Paulis sarà il candidato di Alternativa riformista;

Simone Di Stefano, riceverà l’appoggio della lista Sovranita’ prima gli Italiani;

Aurelio Fabiani, sostenuto da Casa Rossa-Partito Comunista e dei Lavoratori;

Andrea Liberati, del Movimento 5 stelle;

Fulvio Carlo Maiorca di Forza Nuova;

Michele Vecchietti candidato della lista l’Umbria per un’altra Europa.