Concluso, dall’assemblea legislativa di Palazzo Cesaroni, il dibattito generale sulla proposta di nuova legge elettorale regionale.

Dopo l’ultimo intervento in programma, l’Aula su proposta del presidente Eros Bregam ha approvato a maggioranza di fissare il termine delle 19.30 per la presentazione di eventuali sub-emendamenti da parte dei consiglieri.

Alla chiusura dei lavori d’Aula gli emendamenti depositati sono 59.

Domani la ripresa dei lavori.