I rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria del settore metalmeccanico sono stati ricevuti, questa mattina, presso la residenza municipale ternana, dall’ufficio di presidenza del consiglio comunale.

Al centro dell’incontro la situazione attuale dell’Ast e dell’indotto, che verrà ulteriormente approfondita nell’ambito dei lavori della terza commissione, che si occupa delle attività produttive, per poi iscriverla – nel più breve tempo possibile – al primo punto dell’ordine del giorno del consiglio comunale.

“Abbiamo voluto dare un segnale d’attenzione sulla situazione delle acciaierie e dell’intero settore metalmeccanico ternano – sottolinea l’ufficio di presidenza dell’assemblea di Palazzo Spada – a distanza di qualche settimane dalla chiusura della lunga vertenza Ast, con la disponibilità del consiglio comunale ad approfondire i temi e a cercare soluzioni alle problematiche per quanto di nostra competenza”.