Sergio Mattarella è il nuovo Presidente della Repubblica Italiana.

Il giudice costituzionale ed ex ministro Dc è il dodicesimo capo dello Stato.

E’ stato eletto al quarto scrutinio con 665 voti, a un soffio dai due terzi. Lunghi applausi dell’Aula, tranne da Lega e 5 Stelle.

Sms del Presidente del Consiglio Matteo Renzi al Pd: «Grazie per la serietà».

A rappresentare l’Umbria, tra i grandi elettori, c’era anche la Presidente della Giunta regionale, Catiuscia Marini, che si è detta “orgogliosa di aver contribuito all’elezione di Sergio Mattarella alla Presidenza della Repubblica. Il suo impegno politico ed istituzionale, la sua vicenda umana e personale, i valori ed i principi che lo ispirano nell’impegno pubblico e professionale – sottolinea – tratteggiano il profilo di un Presidente della Repubblica dell’Italia migliore. Il Partito democratico, il segretario Matteo Renzi, i grandi elettori del Pd – aggiunge la Governatrice umbra – hanno dimostrato capacita’ di far convergere una maggioranza politica ampia sul nome di Sergio Mattarella, contribuendo a scrivere una pagina politica bella della nostra democrazia”.