Sarà una seduta prevalentemente dedicata a tematiche ambientali quella che il consiglio comunale di Terni terrà mercoledi prossimo, 21 gennaio, a partire dalle 15.30.

All’ordine del giorno dei lavori figurano, infatti, la questione della contaminazione da diossina e PCB nelle uova e nel latte ovicaprino e la richiesta di autorizzazioni da parte di Aria SpA e inceneritore ex Printer di bruciare rifiuti, oltre alla discussione di alcuni atti di indirizzo: sul censimento dettagliato dei siti in cui vi sia la presenza di manufatti in cemento-amianto; sull’istituzione della Giornata della Memoria dedicata alle vittime dei disastri ambientali e di tutti i biocidi e sulla situazione del lago di Piediluco.