Integrato, dall’Ufficio di presidenza e dalla conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari di Palazzo Spada, l’ordine del giorno della seduta del consiglio comunale di Terni già convocata per le ore 16 di mercoledì 17 dicembre.

Oltre al punto già iscritto, relativo alla proposta di legge d’iniziativa popolare sulla sanità, sono infatti stati inseriti altri punti: il bando di gara emanato della Giunta comunale per l’affidamento dei servizi connessi al sistema museale e teatrale cittadino; la vertenza Acciai Speciali Terni; il riconoscimento dello status di “area di crisi industriale complessa” per il territorio di Terni e Narni” e la crisi del polo chimico – Energia – area Basell.