Unanimità, al consiglio comunale di Terni, per un atto d’indirizzo con il quale si chiede alla giunta municipale di presentare richiesta, entro il 15 dicembre 2014, per l’accesso ai fondi dell’8 per mille all’edilizia scolastica da destinare al miglioramento e ristrutturazione degli edifici scolastici ternani.

Il documento, illustrato dal consigliere del Movimento 5 Stelle Angelica Trenta (e proposto dallo stesso gruppo) era sottoscritto da diversi consiglieri di tutti i gruppi sia di maggioranza che di minoranza.