Torna a riunirsi domani il consiglio comunale di Terni. L’assemblea municipale sarà innanzitutto chiamata all’esame del bilancio di esercizio 2014 con la variazione per assestamento generale.

All’ordine del giorno dei lavori figurano, inoltre, la fideiussione solidale a favore del credito sportivo pari a 6 milioni di euro per la progettazione, costruzione e gestione dell’impianto sportivo polivalente delle “Piscine dello Stadio” oltre alla discussione di alcuni atti d’indirizzo e punti amministrativi.

Tra questi l’esame dell’atto di indirizzo presentato (Bartolini, Orsini, Piccinini) sulla riorganizzazione scolastica; l’approvazione del Regolamento della Toponomastica; l’approvazione della variante parziale al PRG Parte strutturale e operativa per la valorizzazione dei beni comunali in strada Santa Maria La Rocca; la regolarizzazione delle procedure espropriative per il potenziamento ed ammodernamento della tratta ferroviaria Cesi – Terni da destinare a metropolitana di superficie; l’approvazione della variante parziale alle N.T.A. del PRG Parte operativa, Artt. 55 e 159 per l’introduzione della precisazione del Consiglio comunale per la destinazione d’uso sale da gioco; l’adozione della variante parziale al PRG Parte operativa ed al PAIP, località Maratta, via Benucci.