Una interrogazione – a risposta immediata – per chiedere alla giunta regionale “di fare chiarezza su diverse problematiche che riguardano il servizio offerto da Trenitalia ai pendolari umbri”.

A presentarla il consigliere regionale del Partito Democratico Giancarlo Cintioli, secondo il quale serve un “sostegno fattivo per ripristinare la fermata del treno Freccia Bianca a Spoleto e azioni affinché il trasporto ferroviario non sia penalizzato e ulteriormente rallentato, con danni ai pendolari e al sistema economico umbro”.

La risposta dell’esecutivo umbro di Palazzo Donini è attesa per la prossima settimana, in occasione della seduta consiliare dedicata al question time.