Il consiglio comunale di Terni tornerà a riunirsi lunedi 20 ottobre. All’ordine del giorno della nuova seduta, che si terrà presso la sala consiliare di Palazzo Spada, a partire dalle ore 15,i punti già programmati per quella precedente, ma che poi non sono stati trattati a causa della decisione di convocare una seduta straordinaria sull’Ast.

In particolare l’assemblea municipale affronterà la discussione di alcuni atti d’indirizzo e di una mozione. Si partirà con il completamento della discussione già aperta sulla situazione del sito industriale dismesso di Papigno e della passerella Telfer. Tra gli altri argomenti l’atto d’indirizzo sulla crisi della chimica, con particolare riferimento alla situazione della Meraklon e dell’area Basell; l’istituzione di una Giornata della memoria dedicata alle stragi di migranti; la richiesta di un censimento dettagliato dei siti in cui vi sia la presenza di manufatti in cemento-amianto e lo stato della sanità.