Zubin Mehta con il progetto Omaggio all’Umbria, alla direzione dei complessi artistici del teatro del Maggio musicale fiorentino, saranno protagonisti del tradizionale concerto di Pasqua in programma lunedì 22 marzo alle 18 nel Duomo di Orvieto. Si terrà comunque a porte chiuse nel rispetto delle recenti normative sul Covid.

Saranno eseguiti brani di Wolfgang Amadeus Mozart la sinfonia in sol minore n.40 Kv.550, la Messa per l’incoronazione in do maggiore Kv.317 per soli, coro e orchestra, e Ave Verum in Corpus in re maggiore Kv.618 per coro, archi e organo.

I solisti di canto saranno il soprano Eva Mei, il mezzosoprano Francesca Cucuzza, il tenore Valentino Buzza, il basso Emiliano Cordaro. Maestro del Coro Lorenzo Fratini.

Il concerto – annunciano gli organizzatori – sarà trasmesso su Rai1 il venerdì santo dopo la Via Crucis.