Il Cantagiro, anche per il 2019, in Umbria, riparte dalle audizioni nei locali. L’organizzazione sarà di nuovo curata dell’Associazione Culturale “La Sosta” di Terni, e visto il successo umbro nell’Edizione 2018, con molti artisti della nostra regione che hanno raggiunto la finalissima nazionale di Fiuggi, ha deciso di intensificare la ricerca capillare del talento. Dalle prossime settimane, ripartono le audizioni, un evento propedeutico al CANTAGIRO stesso, che permetterà, a chi vorrà mettersi in gioco, di partecipare GRATUITAMENTE ad ogni Audizione.

I selezionati, potranno poi partecipare alla fase regionale del concorso.

La mission di queste audizioni, oltre a selezionare i ragazzi che parteciperanno al nostro tour estivo, è quella di creare una palestra artistica, in cui gli aspiranti cantanti possano confrontarsi con esperti, per acquisire la giusta consapevolezza e padronanza, in vista del Cantagiro 2019

Anche quest’anno i partner del concorso saranno Radio Italia Anni ’60, Eva 3000, Mio, Vip e 2 Due Righe.com

“L’Umbria, ha fame di musica e di palco, ci sono tantissimi ragazzi che fanno musica e la fanno bene – riferiscono gli organizzatori regionali del concorso – bisogna convogliare le forze di tutti, creando spazi ed opportunità per far esibire chi ha talento, il talento va scovato ed alimentato. Quello dell’artista – continua il direttore artistico regionale – è un vero e proprio lavoro, che ha bisogno di studio, ricerca continua e di tanta dedizione, come molti altre attività, ci vuole costanza, non basta avere una bella voce o essere intonati. Il Cantagiro – aggiungono i componenti dello staff regionale del concorso- può essere una vetrina per aprirsi una finestra sul mondo della musica, non possiamo promettere nulla, non vogliamo promettere nulla. E’ un percorso ed il successo non va perseguito – concludono- ma va perseguita la crescita personale”.

Quest’anno e negli anni precedenti molti ragazzi del Cantagiro hanno avuto importanti opportunità televisive, da Prodigi su Rai 1, a Sanremo Young, Amici e Sanremo Junior, fino alla finalissima di Area Sanremo.

L’obiettivo è audizionare più ragazzi possibile, per dargli l’opportunità di essere protagonisti del concorso anche nelle tappe estive, e di entrare nella storia del Cantagiro, come Celentano, Morandi, Ranieri, Modugno, Caterina Caselli e tanti altri.

Anche quest’anno il Cantagiro è stato presentato ufficialmente a Sanremo, nel periodo del Festival ed ha dato la possibilità a molti ragazzi di esibirsi in occasione della presentazione della Compilation, rinsaldando quel sottile legame che collega la città dei Fiori alla Kermesse più itinerante d’Italia.

Per info ed iscrizioni potete mandare un’email a ilcantagiroumbria@gmail.com, chiamare il 340 1117940, cercare su Facebook il gruppo “Il Cantagiro Umbria”, oppure andare sul sito www.ilcantagiro.com

Il Cantagiro con le sue audizioni toccherà alcune città dell’Umbria, gli aspiranti artisti possono prenotarsi per sapere qual è la location più vicina.

Il concorso sarà al Mathreex Center di Gualdo Tadino (Pg) il 28 Aprile e al Tabard Inn di Narni (Tr) il 19 Maggio

Le date e le location sono in continuo aggiornamento.