Secondo appuntamento, domani sera, alle 21, presso il Teatro Secci di Terni, con il cartellone della 42esima Stagione Concertistica dell’Associazione Filarmonica Umbra. Prima fermata nella straordinaria Brahms Platz, per festeggiare gli 80 anni di Bruno Canino, vero monumento nazionale della musica da camera, con la presenza del versatile violinista spagnolo Joaquìn Palomares ma soprattutto con le meraviglie della musica di Brahms, di cui Canino ha regalato innumerevoli interpretazioni memorabili in tutte le sale più ambite del mondo.

In apertura di concerto ci sarà la sezione YOUNG, la grande novità di questa stagione che non trova eguali in nessuna realtà italiana e europea: ogni concerto avrà una prima sezione della durata di circa 20 minuti tenuta da giovani musicisti talentuosi. Per questo secondo appuntamento due giovani pianisti, studenti dell’Istituto Superiore di Studi Giulio Briccialdi della nostra città, Eros Usai e Leonardo Gialletti si esibiranno in un pezzo di Robert Schumann “Bilden aus Osten”. A seguire il concerto dei BIG. Il duo, proporrà musiche di Johannes Brahms: la Sonata n.2 in LA MAGGIORE Op.100 e la Sonata n.3 in RE MINORE op.108.