Aprirà giovedì 25 giugno con un concerto nella chiesa di San Pietro a Terni l’ottava edizione del Festival Federico Cesi, organizzato dall’associazione culturale musicale Fabrica Harmonica e in programma fino al 23 agosto. La manifestazione, che coinvolge anche la provincia di Perugia, è stata presentata a palazzo Spada. Tema ispiratore di questa edizione è il ’900 e il mondo contemporaneo. Il Festival si compone di tre diverse sezioni: “Anteprima” che si svolgerà nei mesi di giugno e luglio con eventi ad ingresso gratuito che si terranno in alcune delle città dell’Umbria; “Musicampus Festival”, settore dedicato al giovane under 18 che si svolgerà a Palazzo Cesi e nell’auditorium Matteo d’Acquasparta; “Musica urbis main festival” sezione composta di concerti serali con ospiti internazionali di musica classica, presentazione delle giovani promesse e concerti degustazione nelle cantine umbre, concerti matineè e pomeridiani a Spoleto, Bevagna, Spello. Questa sezione comprende anche mostre tematiche, conferenze e approfondimenti seminariali. Il concerto di inaugurazione prevede l’esecuzione della Messa per la Pace composta di Karl Jenkins per il Giubileo del 2000 in onore e ricordo delle vittime di tutte le guerre, con il coinvolgimento di 100 coristi.