Renzo Arbore, in occasione dell’uscita del  nuovo  disco, ” ..e pensare che dovevo fare il dentista” si racconta a Radio Galileo. Parla del suo primo amore, la Radio;  di un certo tipo di televisione, che i fruitori del 2000 non hanno potuto ammirare e del suo rapporto conflittuale con l’ auditel. Chiude il lungo collegamento con un ringraziamento, a chi gli ha permesso di uscire dall’anonimato e di diventare il primo “vero” disc jokey, a chi grazie ad un’intuizione, lo ha fatto diventare “Renzo Arbore”. Di seguito il link dell’intervista, dal canale you tube di Tele Galileo:

watch?v=0YCGvEiwWmg&feature=youtu.be