In una riunione calendarizzata per le ore 9 di lunedi prossimo, 25 gennaio, il sindaco di Terni Leonardo Latini ed i rappresentanti della Regione dell’Umbria, incontreranno le segreterie regionali e provinciali di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e Ugl Chimici che ne avevano fatto richiesta, in merito alla situazione di Treofan.

“Continuiamo a seguire con la massima attenzione gli sviluppi della situazione – rileva il sindaco di Terni – e come istituzioni locali riteniamo utile e doveroso confrontarci con i rappresentanti dei lavoratori per proseguire, con la massima unità, a fare pressione sulla proprietà e a chiedere il sostegno del Governo per ottenere un risultato determinante per le politiche industriali di quest’area e per la città”.