La Rsu di Treofan Terni ha organizzato per lunedì prossimo, 21 dicembre, a partire dalle 10, un nuovo presidio della portineria centrale di Piazzale Donegani del Polo Chimico.

“Dopo l’incontro del 16 dicembre scorso con il liquidatore, durante il quale – spiega la Rsu – non è emerso nulla di nuovo rispetto il mandato datogli da Jindal per il licenziamento di tutti i lavoratori dello stabilimento, i sindacati e le maestranze del sito ternano hanno deciso di intensificare la loro lotta in difesa “dell’eccellenza e della qualità che il sito rappresenta per questo territorio e per l’intero paese”.

La Rsu, vista anche la vicinanza del periodo natalizio, invitano le istituzioni e la cittadinanza a portare la loro solidarietà.