Prende il via la campagna di comunicazione della Regione Umbria sul Psr, Programma di sviluppo rurale 2014-2020, quale importante strumento di sostegno economico al comparto agricolo e agroalimentare: dodici uscite sui tre principali quotidiani locali della carta stampata, a partire dalla prossima settimana.

“L’iniziativa – spiega l’assessore regionale all’Agricoltura, Roberto Morroni – ha l’obiettivo di informare la più ampia platea di aziende destinatarie delle diverse misure sulle importanti opportunità offerte dal Programma di sviluppo rurale e di creare una sinergia comunicativa con gli organi di stampa che rafforzi il dialogo tra istituzioni, persone, imprese e territorio.

In questa fase, particolarmente critica a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, è quanto mai opportuno indicare alle nostre imprese agricole la via per accedere alle risorse utili a innovare e competere con rinnovata fiducia sui mercati, forti delle eccellenze espresse in questo settore vitale per l’economia umbra”.

La campagna è incentrata su due principali elementi: il consolidamento del ruolo del Psr a favore della crescita delle aree rurali e la testimonianza diretta dei protagonisti di iniziative beneficiarie dei fondi europei.