La vertenza Treofan è approdata in Senato. Nel corso dell’odierno question time, il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli ha risposto ad alcune interrogazioni sul tema definendo “assolutamente deprecabile l’atteggiamento dell’azienda. Noi – ha spiegato Patuanelli – chiediamo che si possa arrivare allo scorporo di quella parte di attività sia per trovare una soluzione alternativa che per continuare la produzione a Terni. La situazione di Battipaglia – ha aggiunto – è invece molto diversa.

“Noi – ha riferito il titolare del dicastero dello sviluppo economico – siamo rimasti oggettivamente basiti dal comportamento dell’azienda che ha semplicemente comunicato unilateralmente la messa in liquidazione. Il sottosegretario Todde che segue il tavolo mi tiene costantemente informato. Credo – ha concluso il ministro Patuanelli – che si debba lavorare insieme al Ministero del lavoro perché potrebbe esserci un periodo eventuale di conversione che deve essere supportato dai giusti strumenti”.