Il presidente di Federacciai Alessandro Banzato fa il tifo “per le due offerte italiane” sull’Ast di Terni, l’impianto che il Gruppo Thyssen ha deciso di vendere. “ThyssenKrupp – ha spiegato – ha dato mandato a JpMorgan e secondo me la cosa che dovrebbe tranquillizzare è la manifestazione di due importantissimi soggetti italiani”, tra cui Marcegaglia. “E’ stato nominato un advisor – ha proseguito Banzato – e se queste offerte dovessero concretizzarsi potrei guardare la cosa con un certo ottimismo”.

“E’ chiaro che quando un’azienda così importante inizia un processo di cessione un po’ di preoccupazione è del tutto naturale e condivisibile – ha precisato – ma l’interesse di 2 italiani mi rende un po’ ottimista e faccio il tifo perché una di queste offerte italiane possa avere buon esito”.