A compimento dell’accordo siglato lo scorso agosto tra la FABI, le altre organizzazioni sindacali ed il gruppo MPS, con il quale si concordava l’assunzione di 250 unità, è stato pubblicato sul sito della banca senese il bando di selezione per le nuove risorse da inserire nel ruolo di addetto commerciale nella rete delle filiali. (https://www.gruppomps.it/lavora-con-noi/index.html)

Il bando di selezione è aperto fino al 25 ottobre, requisito necessario per inserire la domanda è il possesso di una laurea in discipline economiche o giuridiche.

Le assunzioni avverranno già a partire da gennaio 2021.

La Banca Monte dei Paschi di Siena – dice una nota di FABI, il sindacato autonomo Bancari di Perugia e Terni – presenza storica nella nostra regione, ha attualmente attivi 34 sportelli, 26 nella provincia di Perugia e 8 in quella di Terni, dove sono occupate circa 450 persone con un’anzianità media elevata.

Il bando è su scala nazionale ma la ripresa delle assunzioni nel settore bancario permetterà di dare un sospiro di sollievo in una situazione economica stagnante anche in regioni come la nostra.