Nasce dalla collaborazione tra Meccanotecnica umbra e Umbra control un robot “collaborativo” (Cobot) che sarà integrato nelle linee di produzione dell’azienda di Campello sul Clitunno produttore di tenute meccaniche per pompe acqua.

Il progetto, denominato «Ricerca, sviluppo e progettazione di un robot-collaborativo: Cobot», è uno dei tre che sono stati sviluppati nell’ambito del bando della Regione a sostegno dei Progetti complessi di ricerca e sviluppo (Por Fesr 2014-2020).

L’obiettivo complessivo dei tre progetti – spiega Confindustria – era di sviluppare una nuova gamma di sistemi intelligenti di monitoraggio delle prestazioni e dei processi produttivi per le linee produttive di Meccanotecnica umbra. In particolare, il processo di ricerca, sviluppo e progettazione del Cobot è stato realizzato da Umbra Control nel corso di 36 mesi e ha visto l’applicazione delle migliori tecnologie del settore per realizzare una soluzione “altamente innovativa”, che consentisse di eseguire operazioni di elevata complessità attraverso l’interazione sicura tra uomo e Cobot.