“Chi come noi ha a cuore il futuro delle Acciaierie di Terni, dei suoi lavoratori e del territorio, oggi può dire di aver ricevuto informazioni molto interessanti”: la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei ha così commentato l’incontro avuto con Emma e Antonio Marcegaglia che guidano il Gruppo interessato a rilevare l’Ast di Terni. “Quando ci si presenta come ha fatto il Gruppo, nel rispetto delle procedure dell’attuale proprietà, sicuramente è un buon inizio per un nuovo percorso” ha aggiunto.

“Se una azienda funziona bene – ha proseguito Tesei – questo va a beneficio anche di tutto il territorio. Bisogna infatti non solo guardare allo stabilimento ma a tutto quello che di positivo può ricevere il territorio”.

Al momento non ci sono all’orizzonte nuovi incontri con altri gruppi potenzialmente interessati al sito ternano, secondo quanto ha riferito Tesei ai giornalisti che le chiedevano di eventuali altri contatti.